Spedizione gratuita sopra i 50€

Le possibili cause per il colesterolo alto

19/gen/2015

È più probabile che si verifichi il problema del colesterolo alto se si dispone di uno o più dei seguenti fattori rischiosi.

Il fumo

Il fumo danneggia le pareti dei vasi sanguigni, il che li rende suscettibili ad accumulare depositi di grasso. Il fumo abbassa anche il livello del colesterolo HDL, cioè il colesterolo “buono”.

L’obesità

Avere un indice di massa corporea oltre 30 ci mette a rischio di colesterolo alto (il calcolo della massa corporea (BMI) consiste nella divisione del peso, espresso in kg, per il quadrato della sua statura espressa in metri, ad esempio: BMI = 70 / (1,75)² = 22,9 kg/m²).

Grasso addominale accumulato

Il rischio del colesterolo alto aumenta se si ha la circonferenza della vita di almeno 102 cm (per un uomo) o di almeno 89 cm (per una donna).

L’alimentazione scarsa

Gli alimenti con un alto contenuto di colesterolo, come le carni rosse o latticini pieni di grassi, aumentano il rischio del colesterolo alto. I grassi trans, che si trovano ad esempio nei biscotti o nei cereali industriali, aumentano il rischio ulteriormente.

Mancanza di esercizio fisico

L’esercizio fisico aiuta a rafforzare il HDL, colesterolo “buono”, e abbassa il LDL, colesterolo “cattivo”.

Diabete

Il livello alto di zucchero nel sangue contribuisce alla quantità superiore del LDL e abbassa il HDL. Inoltre, danneggia il rivestimento delle arterie.

Il colesterolo alto può causare l’aterosclerosi, il pericoloso accumulo del colesterolo e di altri depositi sulle pareti delle arterie. Questi depositi (placche) possono ridurre il flusso del sangue attraverso le arterie, il che può causare complicazioni, come ad esempio:

  • Dolore toracico: se le arterie che forniscono il sangue al cuore (arterie coronarie) sono affette, si può verificare del dolore al petto e altri sintomi delle malattie coronariche.
  • Attacco di cuore: se le placche si rompono, un coagulo di sangue può formarsi e bloccare il flusso del sangue. Questo provoca l’attacco di cuore.
  • Ictus: Simile all’attacco di cuore, se il flusso del sangue diretto al cervello viene bloccato da un coagulo, la conseguenza è l’ictus.

Vedi i sintomi del colesterolo alto >>