Colesterolo HDL e colesterolo LDL

19/gen/2015

I tipi di lipoproteine

Se hai letto il nostro articolo precedente, sai che il colesterolo è un tipo di grasso e che si lega alle proteine = lipoproteine.

Ci sono vari tipi di lipoproteine, in base alla densità:

  • chilomicroni,
  • VLDL – lipoproteine con densità bassa,
  • IDL – lipoproteine con densità media,
  • LDL – lipoproteine con densità normale,
  • HDL – lipoproteine con densità alta.

Questo è importante per capire i vari tipi di colesterolo.

I tipi di colesterolo – colesterolo cattivo e colesterolo buono

Praticamente parliamo dei due tipi di lipoproteine:

  • HDL – colesterolo buono e
  • LDL – colesterolo cattivo.

Colesterolo HDL – colesterolo buono

HDL è una lipoproteina con densità alta che si lega al colesterolo e aiuta a proteggere i vasi sanguigni dalle quantità eccessive di grassi. Perciò questo tipo di colesterolo viene definito “buono”.

Alcuni studi dimostrano che HDL diminuisce la possibilità di ictus. Se i livelli di HDL sono alti, significa che siamo ben protetti dalle malattie cardiovascolari.

Colesterolo LDL – colesterolo cattivo

Forse l’espressione “cattivo” non è del tutto giusta, poiché è comunque importante per la salute del corpo. Ma il livello di LDL troppo alto provoca l’accumulo di grassi nei vasi sanguigni. Questo può provocare delle malattie e aumenta la possibilità di ictus e di infarto.

Infatti, l’infarto cardiaco avviene quando il grasso blocca il flusso del sangue.