Spedizione gratuita sopra i 50€

Un solo problema = troppi sintomi fastidiosi! Questo è il segreto per sentirsi meglio

12/nov/2014

In questo articolo troverai la soluzione per: dolori addominali, gonfiore, eruzioni cutanee in bocca, tra cui “lingua bianca”, colite, sindrome dell’intestino irritato, ulcere intestinali, voglia di zucchero, muco nelle feci, diarrea e costipazione, estrema stanchezza dopo aver mangiato, crampi intestinali, bruciore di stomaco, indigestione, infezioni della vescica frequenti, infezioni vaginali frequenti, attacchi di panico, demotivazione, difficoltà a perdere peso, difficoltà a concentrarsi, infertilità. Continua a leggere!

La candida!

Chiamiamo candida un lievito presente sulla pelle e nel tratto digestivo di ogni organismo umano dove vive in concomitanza con microorganismi utili all'uomo che la tengono sotto controllo. Quando, però, la quantità di questi microorganismi diminuisce, la candida si espande oltremisura diventando candidosi.  Essa colpisce sia uomini che donne e porta a problemi molto fastidiosi.

La candida ha degli effetti dannosi su:

  • apparato digestivo (dalla bocca all’ano),
  • sistema circolatorio (cuore, vasi sanguigni, sangue),
  • le vie respiratorie (naso, trachea, polmoni),
  • sistema endocrino (ipotalamo, ipofisi, tiroide, pancreas e ghiandole surrenali),
  • sistema nervoso (cervello, midollo spinale, nervi periferici),
  • sistema escretore (reni, uretere, vescica),
  • sistema riproduttivo,
  • sistema immunitario!

Non c’è da stupirsi che un solo problema possa provocare così tanti sintomi. Visto che influisce praticamente su tutto il corpo, è difficile riconoscerla e procurarsi una cura mirata. Ma dobbiamo tener conto che oltre il 70% di persone hanno la crescita eccessiva di questo fungo.

Difficile da diagnosticare

Non è proprio vero: capire se la candida si è sparsa troppo non è difficile, ma il problema sta nel fatto che poche persone collegano i sintomi della candida alla loro vera radice. Si pensa che siano problemi d’intestino e del sistema immunitario.

E la soluzione più efficace?

Importante è tenere in considerazione il fatto che la sola dieta, seppur corretta, non é in grado di risolvere il problema della candida. Una giusta alimentazione migliora certamente lo stato di salute impedendo al fungo di espandersi ulteriormente ma questo processo può avere una durata fino a 6 mesi!

Se, invece, alla giusta alimentazione si abbina il consumo dell'integratore alimentare 30-Days Candida Solution, il miglioramento generale si nota già dopo poche settimane.

Combatte la candida con una combinazione di estratti naturali!