Spedizione gratuita sopra i 50€

5 trucchi per un punto vita sottile

04/apr/2014

Ottenere un ventre piatto e una linea ben definita é spesso molto difficile.

Tutti vorrebbero un vitino da vespa ma per ottenere dei risultati è necessario cambiare la nostra dieta e introdurre alimenti che contengano molte fibre che eliminino i gas, antiossidanti che aumentino la funzionalità addominale e proteine. Molto importante è anche regolare il metabolismo.Inoltre, il grasso in eccesso intorno al  girovita è considerato responsabile di una serie di malattie molto frequenti, anche in Italia, e per questo merita la nostra attenzione.

Uno dei fattori che porta a un incremento del volume addominale è lo stress: i problemi quotidiani solitamente portano a cercare conforto nel cibo.

Come ottenere un punto vita sottile:

 

Fibre

Il consumo di fibre sicuramente aiuta ad avere una vita sottile in quanto contribuiscono a previene stitichezza e gonfiori. Consigliamo di consumarne 22-25 grammi ogni giorno cercandole in cereali integrali, frutta e verdura.

 

Yogurt

Uno studio recentemente pubblicato sull'International Journal of Obesity ha dimostrato che i soggetti che assumono il necessario apporto quotidiano di calcio dallo yogurt rispetto ad altre fonti, tendono ad assottigliarsi nella zone addominale.

I batteri probiotici contenuti nello yogurt, aiutano a mantenere l’apparato digestivosano. Questo significa meno gonfiori e meno costipazioni il che permette di ottenere un ventre piatto.

 

Pesche

Possono ridurre le probabilità di ammalarsi di diabete e assottigliano il vostro giro vita.

 

Aneto

Vi sorprenderete nel leggere che l’aneto aiuta a bruciare i grassi, non è vero?

L’aneto in cucina va usato fresco e può essere utilizzato in quasi tutte le insalate e in combinato a formaggi e yogurt. Assieme al cetriolo si crea una ricetta che può rappresentare un pasto o un ottimo spuntino.

 

Anguria

Carboidrati, carotene, antiossidanti e acqua. Contiene pochissime calorie e può facilmente sostituire un pasto! L’anguria, come anche i meloni di stagione, possono essere consumati sia durante i pasti che come spuntino.