Scoprite le 2 regole più importanti per la perdita di peso

Non dimenticarti: consegna GRATIS sopra 50€ di spesa!

Scoprite le 2 regole più importanti per la perdita di peso

20/giu/2017

Non importa quale dieta abbiate scelto; per una perdita di peso sia a breve che a lungo termine bisogna pensare, come primo, a un fegato ben funzionante e, come secondo, al drenaggio dell'acqua in eccesso. In altre parole: non è possibile lavare una padella unta senza detersivo, come non è possibile mettere in tasca un palloncino pieno d'acqua. Ma potete comunque provarci.

Non è dunque possibile sbarazzarsi dei grassi in eccesso nei punti critici, senza prima mettere a posto il nostro detergente, cioè il fegato. Così come non tenterete di infilarvi in un abitino sexy, senza prima liberarvi dell'acqua in eccesso e del gonfiore.

 

Il ruolo del fegato nella perdita di peso: la scomposizione dei grassi

Parlando di perdita di peso, molte volte ci si dimentica del fegato. Errore gravissimo. Ogni volta che ci sono in gioco il cibo e le calorie, paraldo di perdita di peso, è presente anche il nostro fegato. Sempre, senza eccezioni. Nel fegato, praticamente tutto quello che mangiamo, si converte e ridistribuisce nel corpo per uso ulteriore. Il ruolo del fegato è anche quello di convertire il grasso in tale forma che il nostro corpo la possa utilizzare come energia. Ma a condizione che di questa energia ne abbiamo bisogno e che il fegato funzioni perfettamente.

Se i grassi mangiati non vengono utilizzati, si accumulano (anche nel fegato tra l'altro) e oltre ai cuscinetti di grasso col tempo provocheranno un mucchio di problemi di salute. Questo è ben noto.

Un fatto meno noto è che il fegato è il nostro personale impianto di depurazione. Tutto ciò che viene sia ingerito, applicato sulla pelle che inalato, deve passare per il nostro fegato. E se il fegato viene sovracaricato con cibo non sano, troppo poco movimento, fumo, aria inquinata, mancanza di sonno e varie forme di stress, ha troppo da fare con tutte queste sostanze tossiche. E perciò non può dedicarsi a convertire i grassi. Anzi, tenderà al accumulo degli ultimi, poiché per il nostro corpo il modo più facile di conservare le tossine è di racchiuderle nel tessuto adiposo. 

Ora vi sarà più chiaro perché un fegato ben funzionante sia così importante per la perdita di peso.

  • Regola perdi peso no 1 : Rafforzare il fegato e accelerare la perdita di peso

Una volta rafforzato, il fegato potrà svolgere il suo ruolo primario di disintossicazione del corpo. E anche la perdita di peso sarà facilitata. In questo si è dimostrato molto efficace Hepafar, un prodotto a base di sostanze naturali. Un'eccezionale combinazione di fosfolipidi naturali, estratto di carciofo e vitamina E che aiuta il rinnovo delle cellule epatiche e rafforza il fegato evitando così l’accumulo di grassi. Solo un corpo capace di disintossicarsi è capace anche di perdere peso in modo sano.

Il ruolo della ritenzione idrica nella perdita di peso: i chili di troppo non vanno via

Gonfiore alle caviglie, cellulite e spesso faccia gonfia possono indicare un malfunzionamento del sistema linfatico, responsabile dell’equilibrio di liquidi nel corpo. Ciò può far rallentare fortemente il processo della perdita di peso o persino renderlo impossibile. Infatti i primi chili di troppo si possono perdere già solo eliminando il gonfiore, risultato della ritenzione idrica.

Il malfunzionamento del sistema linfatico provoca che i nutrienti importanti difficilmente arrivano fino a tutti i tessuti e contemporaneamente le tossine persistono nel nostro corpo. Tutto ciò si nasconde dietro la formazione della cellulite. E naturalmente rende impossibile la perdita di peso.

  • Regola perdi peso no 2: Eliminare l’acqua in eccesso e perdere i primi chili di troppo in pochi giorni

La bevanda al lampone WaterOut risolve questo problema migliorando il funzionamento del sistema linfatico e così facendo il nostro corpo elimina acqua e tossine più velocemente, il che aiuta il fegato e la digestione. WaterOut funziona a base di sostanze naturali, che già tradizionalmente venivano usate per »depurare il sangue«: estratti di radice di salsapariglia, di baffo di gatto, prezzemolo, carciofo e cardo mariano.

Adesso sapete il perché la perdita di peso sia una missione impossibile se prima non pensate alla doppia depurazione del vostro corpo: del fegato e del sistema linfatico. Perciò per voi Hepafar e WaterOut sono il miglior inizio della perdita di peso.