Consegna GRATIS per ordini sopra 50€!

Sbarazzati dalla dipendenza dal cibo

09/gen/2015

Alcuni scelgono cibi dolci, altri scelgono cibi salati e molti credono che il desiderio sia il modo in cui il corpo comunica di cosa ha bisogno.

Altri credono che il desiderio per un certo cibo è causato semplicemente dalla fame. Gli esperti ritengono che il desiderio sia collegato alla evoluzione, ai fattori psicologici come stress, infelicità e il desiderio emotivo per un certo tipo di cibo.

La fame è il modo in cui il nostro corpo ottiene l’energia necessaria in forma di sostanze nutritive.

La fame emotiva ha una componente psicologica, cioè il nostro umore, soprattutto quando siamo di cattivo umore vogliamo compensarlo con il cibo. Questo aspetto è per lo più radicato nella nostra infanzia, quando i genitori ci davano dolci come ricompensa.

I sintomi di dipendenza dal cibo

  • Pensi che non si possa controllare l’assunzione del cibo, soprattutto per quanto riguarda il fast food – che contiene un sacco di zucchero?
  • Hai provato diete o programmi per la perdita di peso, ma niente di tutto ciò ha dato dei risultati a lungo termine?
  • Hai provato a vomitare o utilizzato lassativi per evitare l’aumento di peso dopo aver mangiato un sacco?

Molti tossicodipendenti alimentari sono obesi e hanno cercato innumerevoli metodi per controllare il peso – le diete, la medicina, la chirurgia, ecc. ma niente ha portato ad una soluzione permanente. Altri invece hanno provato con metodi estremi come l’esercizio fisico eccessivo, il vomito, lassativi o gravi restrizioni alimentari.

Indipendentemente dal tipo di dipendenza dal cibo, tutti questi sintomi si sviluppano ancora di più nel tempo e portano a problemi fisici che potrebbero scatenare una morte precoce e dolorosa.

Sintomi emotivi di dipendenza dal cibo

  • Sei nella situazione di essere di fronte a una depressione senza speranza, sei triste o ti vergogni di mangiare?
  • Hai mai notato di diventare più irritabile soprattutto dopo aver mangiato lo zucchero, la farina o il grano?

I tossicodipendenti alimentari possono notare che le loro emozioni diventano più intense o irragionevoli dopo aver mangiato il cibo che crea la dipendenza. Per molti tossicodipendenti alimentari la vita emotiva può deteriorarsi e risultare in sentimenti di depressione, disperazione o pensieri suicidi.

Sintomi sociali di dipendenza dal cibo

  • Noti di mangiare in posti solitari, dove nessuno ti può vedere?
  • Eviti le interazioni sociali perché senti di non avere un buon aspetto o vestiti non adeguati?

La vita sociale di un tossicodipendente è affetta da un sentimento ossessivo, cioè il pensiero al cibo. Il contatto visivo con le persone, il desiderio di avere relazioni intime – tutto questo passa al secondo piano.

Come ci liberiamo dalla necessità di mangiare?

Uno degli aspetti più importanti quando si vuole perdere peso è di quello di limitare la quantità di cibo che ingeriamo. Naturalmente, questo sembra molto difficile per chi ha un desiderio di cibo molto intenso e frequente.

Ascolta musica rilassante – le melodie tranquille aiuteranno a masticare lentamente e ottenere la sensazione di sazietà. Anche se vai di fretta, lo stress diminuirà.

Le candele profumate alla vaniglia scacciano il desiderio di dolci – uno dei principali nemici del corpo umano.