Consegna GRATIS per ordini sopra 50€!

Rafforzati con gli antiossidanti = difenditi dai tumori

16/ott/2014

Lo sapete quanto sono importanti gli antiossidanti nella lotta al cancro?

Lo sapete quanto sono importanti gli antiossidanti nella lotta al cancro? Questi sono dei validi alleati della nostra salute. Combattono i radicali liberi che sono i primi nemici delle nostre cellule e che influiscono sul loro invecchiamento. Il rischio di tumore viene abassato in prima linea con una corretta alimentazione.

Chi mangia molta frutta e verdura, che è ricca di polifenoli e antocianine corre  minor rischio di malattie quali tumori, malattie cardiovascolari e neurodegenerative.
Gli scenziati della Thomas Jefferson University, Philadelphia, USA, hanno svelato il meccanismo con cui il tumore alimenta se stesso. Le scorie prodotte da l'ossidazione cellulare sono il cibo di questa spietata malattia.

Lo stress ossidativo

Hanno dimostrato per la prima volta che con la perdita di una proteina, controllata dal gene Cav1, chiamata caveolina-1, lo stress ossidativo dei mitocondri aumenta e queste strutture,  che nella cellula si occupano di fornire energia, si indeboliscono. Con questo meccanismo il tumore nutre se stesso.

Con la mancanza della caveolina-1, è stato dimostrato un'aumento dello stress ossidativo che porta la massa tumorale a crescere quattro volte se stesso.Un alimentazione sempre più povera e artificiale contribuisce pesantemente a elevare livelli di radicali liberi che si riscontrano nei pazienti. Ridurre lo stress ossidativo nelle cellule è dunque indispensabile per fermare e prevenire la crescita del tumore.
Tra gli elementi preziosi che troviamo quotidianalmente sulla nostra tavola ci sono:

  • il melograno
  • le albicoche
  • le carote
  • i peperoni
  • i pomodori
  • le spinaci

Sarebbe un'occasione persa non includere questi preziosi alimenti ai nostri pasti. Arricchiamo la nostra tavola e rafforziamo la nostra salute!