Pancia piatta in 30 giorni: 8 semplici passi

26/apr/2018

Avere una pancia piatta è il sogno di tutte noi, sopratutto in vista dell’arrivo dell’estate e della temuta prova costume. Ma come fare? Quale dieta bisognerebbe seguire per far dimagrire la pancia e sgonfiarsi? Quali sono i sport più indicati? Queste sono le domande che tutte si pongono, e c’è una risposta per ciascuna di esse. Ecco perchè abbiamo pensato di darti una serie di consigli su come avere la pancia piatta, senza esagerare e senza ricorrere a soluzioni drastiche, spesso pocco efficaci.

Per avere la pancia piatta in 20 giorni è necessario combinare una serie di fattori capaci di diventare una strategia vincente per riuscire a buttare giù i chili di troppo e sgonfiare la zona addominale.  Ci vuole un po’ di determinazione e forza di volontà, ma poi i risultati sicuramente non mancheranno!

BERE, BERE, BERE E ANCORA BERE

L’acqua è la tua migliore amica: idrata la tua pelle rendendola luminosa, ti depura dalle tossine facendoti sentire più energica, è l’arma migliore contro la cellulite e, come se non bastasse, è utilissima per sgonfiare la pancia! L’ideale sarebbe bere almeno 2 litri d’acqua al giorno.

COSA NON BERE

Devi assolutamente evitare le bibite gassate, zuccherate e alcoliche: queste tre sono i veri nemici di pancia piatta! Se proprio non ti va di bere l’acqua, puoi prepararti una tisana. Nei giorni caldi dell’estate li puoi preparare come tè freddi! Puoi anche aggiungere un cucchiaino di miele per addolcirlo un po’.

COSA NON MANGIARE

Naturalmente cibi grassi e fritti, attenzione anche a tutti cibi lievitati (pane, pizza). Anche tra le verdure si nascondono alcune da evitare: niente legumi e patate che tendono a favorire i l gonfiore. Quindi cosa mangiare? Fibre, questa è la parola magica per la pancia piatta. Cerchi di introdurre nella tua allimentazione cibi ricchi di fibre che, abbinati a tanta acqua, depureranno il tuo organismo.

SVEGLIA E COLAZIONE

Può sembrare strano, ma uno dei migliori modi per ottenere la pancia piatta, è fare una buona collazione. La colazione ideale? Nutriente, a base di cereali integrali, tè verde, yogurt bianco e miele. Fondamentale anche mangiare entro un’ora dal risveglio. Facendo così aiuterai l’organismo a mantenere i livelli di insulina stabili, una condizione che permetterà al metabolismo di lavorare a regimi più elevati e ti donerà un maggior senso di sazietà.

MANGIA LENTAMENTE

Cattiva digestione può causare il gonfiore. La masticazione gioca un ruolo fondamentale non solo nello stimolare la sazietà, ma anche nel favorire i processi digestivi. Masticando con cura almeno dieci volte per boccone ti sentirai più sazia e meno gonfia. Impara a mangiare lentamente!

OCCHIO ALLO STRESS

Calma e sangue freddo se sogni una pancia piatta. Perchè? Secondo alcune ricerche, lo stress agevolerebbe l’accumulo di grassi sull’addome. Ma come combatterlo? Ninete di meglio di un po’ di attività fisica, che ti permetterà di scaricare le tensioni accumulate durante la giornata.

MUOVITI!

Se trascorri tutti i pomeriggi sdraiata sul divano è inutile sognare una pancia piatta. Se vuoi un addome perfetto, devi tenerti in movimento. Se non hai tempo di fare sport, puoi sfruttare qualunque occasione per camminare (andare al lavoro a piedi, chiaccierare con l’amica caminando, salire le scale a piedi, evitando l’ascensore...). Camminare è uno dei modi migliori per ottenere la pancia piatta.

UN ALTRO SEGRETO...

Pacchetto Quick SLIM! Un pacchetto con TOP prodotti per risultati strepitosi senza effetto yo-yo. Questo è il campione assoluto nella lotta contro i chili di troppo. I prodotti del pacchetto di 30 giorni Quickl SLIM hanno aiutato già più di 50.000 persone a perdere peso e ottenere la pancia piatta.

Come usarlo per risultati massimi?

Giorno 1-10

  • 1 capsula di AdipoSlim XXL
  • 1 bustina di WaterOut XXL al mattino

Giorno 11-20

  • 1 capsula di AdipoSlim XXL

Giorno 21-30

  • 1 capsula di AdipoSlim XXL
  • 1 bustina di WaterOut XXL al mattino