Nina: "Grazie a Hepafar, i miei livelli di colesterolo sono più bassi!"

Nina, 39 anni, lavora nell'ambito della logistica, tempo fa dopo vari controlli ha scoperto che aveva dei problemi di salute.

Colesterolo alto, obesità, accumulo di grasso attorno all'adome, stanchezza - sono stati tutti i sintomi che hanno tolto la forza a Nina per poter seguire le sue attività quotidiane e la famiglia.

Credeva che fosse normale e che la sua energia sarebbe tornata in modo naturale, con il tempo.

"Durante la gravidanza I ho preso 20 chili", Nina spiega e sottolinea che non ha mai avuto problemi di peso prima d'ora. "E forse a quei tempi ero pure troppo magra."

Ha iniziato a provare alcune diete, ma nessuna funzionava. "Dopo aver perso qualche kg, ne riprendevo il doppio." Il suo peso la limitava nella vita di tutti i giorni, era sempre stanca, di cattivo umore e la sua autostima ne soffriva.

Tutto questo ha avuto un effetto sul suo fegato, con conseguente aumento dei livelli di colesterolo: "Ero davvero preoccupata per il mio colesterolo."

Il suo medico le disse che per poter tenere a bada il colesterolo, lei avrebbe dovuto assumere i farmaci per tutto il resto della vita: "L'idea di dover prendere dei farmaci per sempre non mi piaceva affatto", ci ha confidato.

"Con tutti questi sintomi, sospettavo che il mio fegato fosse il responsabile di tutti i problemi".

La soluzione

Non era sicura di come affrontare questi problemi finché non ha ricevuto un'e-mail che raccontava di Hepafar e ha deciso di fare un tentativo!

I sintomi di un fegato sovraccarico sono più comunemente: stanchezza, aumento dei livelli di colesterolo, aumento di peso e accumulo di grasso intorno allo stomaco, nonché l'incapacità di perdere peso.

Nina si è riconosciuta in questi sintomi e ha deciso di iniziare il programma di Hepafar dopo aver fatto delle analisi del sangue perché desiderava prove solide del fatto che il prodotto funzionasse o meno. I risultati di quell'analisi del sangue però non furono incoraggianti ...

Il giorno dell'esame di controllo, aveva paura

Dopo aver usato Hepafar per un mese, Nina ha fatto un altro esame del sangue temendo che i suoi valori non fossero migliorati. Tuttavia, ha avuto una sorpresa molto piacevole: i suoi livelli di lipidi erano tornati alla normalità. A parte i risultati del sangue, ha notato altri cambiamenti: ha iniziato a sentirsi più in forma, ha perso diversi centimetri intorno alla vita e ai fianchi e ha persino perso un po' di peso.

Equilibrare la glicemia supporta la perdita di peso

"Hepafar ha fatto una grande differenza nella mia vitaMi sento bene e ho molta più energia. Sono meno stanca dopo il lavoro e sono in grado di fare tutte le cose che prima tendevo a posticipare per mancanza di energie. Adesso mi alleno regolarmente e la qualità del mio sonno è migliorata, inclusa la digestione.

Nina consiglia Hepafar se...

"Lo consiglio a tutti coloro che si sentono stanchi, sconfitti e oberati di lavoro. Soprattutto se stanno lottanto contro i chili di troppo. Credo che un fegato sano e depurato sia la base per migliorare la qualità della vita e per perdere peso con successo."

Curiosità extra:

Fegatouno degli organi più importanti del nostro corpo, esegue oltre 500 reazioni chimiche diverse. La sua funzione più importante è eliminare le tossine dal corpo.

 

Fegato carico di tossine una condizione in cui il grasso si accumula nel fegato. Se il fegato è sovraccarico e non può funzionare correttamente, può portare a condizioni più gravi.

 

Fegato e alcool - L'eccessivo consumo di alcool è la terza causa principale dei problemi al fegato. Una dieta squilibrata e uno stile di vita sedentario, l'obesità, i livelli elevati di colesterolo e trigliceridi e la resistenza all'insulina sono i principali fattori che contribuiscono a portare problemi al fegato. Un'altra causa comune è l'uso regolare di farmaci (poiché la maggior parte dei farmaci viene metabolizzata nel fegato).

 

Prodotti per te

DETOX / FEGATO
-50%
Prezzo speciale 27,90 € Prezzo di listino 55,70 €
Guarda il prodotto