Il metabolismo estivo è diverso, approfittiamone!

Non dimenticarti: consegna GRATIS sopra 50€ di spesa!

Il metabolismo estivo è diverso, approfittiamone!

24/lug/2014

L'estate ci offre ci da modo di guadagnare chili, se ci lasciamo andare alla pigrizia e allo stile di vita sedentario con molte notte insonni, ma se ascoltiamo un po' il nostro corpo possiamo trarre vantaggio dal metabolismo che d'estate è predisposto per un’ottima forma, il che vuol dire che abbiamo un’opportunità per mantenere o riguadagnare una perfetta forma fisica.

I mesi più caldi dell’anno sono il periodo ideale per riattivare il nostro metabolismo e dargli una carica in più. Gli esperti dicono che l’estate è il periodo più adatto per bruciare le calorie e sicuramente avremmo più successo di quanto ne avremmo potuto avere d’inverno. Così come d’estate cambiamo il modo di vestire, dovremmo anche cambiare modo di mangiare – principalmente questo vuol dire usare il più possibile di alimenti freschi, se possibile tali che derivano dalla nostra regione (frutta e verdura).

Consigliamo di bilanciare con più attenzione il contenuto degli zuccheri e proteine nei pasti giornalieri, variando la scelta all’interno dei diversi gruppi alimentari. Per esempio, si consiglia di eliminare le proteine animali, a favore verdure, cereali integrali, noci e legumi.

Per la colazione suggeriamo di dare una spinta al metabolismo in questo modo: rinunciamo, almeno per un mese all’anno al caffè, e sostituiamolo con tè verde o tisane naturali. In genere a colazione è anche consigliabile ridurre i carboidrati complessi e aumentare il consumo di frutta di stagione, la più buona e dolce dell’anno, accompagnata da cereali o gallette di riso integrale o mais. Anche i frullati sono un’ottima opzione per la prima colazione perché permettono alla digestione di svegliarsi lentamente e allo stesso tempo forniscono m minerali, vitamine e fibre.

Se volete risvegliare il metabolismo che nei mesi più freddi può diventare più pigro è di importanza cardinale mangiare cibi più variati possibile, ma cercando anche di optare per la leggerezza.
Vi consigliamo di evitare i comuni errori estivi nell’alimentazione:

  • Bevete molto, sì, ma eliminate del tutto bevande zuccherate e alcol, perché queste contengono più zucchero processato di quanto possiate immaginare.
  • Quando andate in vacanza è bene riposarsi, ma cercate di non rinunciare all’attività fisica. Fare esercizio fisico non deve essere visto come qualcosa che stanca, ma, al contrario, rivitalizza. E poi non dimentichiamo che il nuoto è uo dei tipi d esercizio più completi possibile
  • Il gelato è da evitare. I migliori consigli che possiamo dare a quelli che proprio non riescono a rinunciare al gelato sono questi: 1. Preferite i gelati alla frutta perché hanno meno calorie 2. Se possibile mangiate gelati fatti senza latte (sono sempre più disponibili) 3. Fate il gelato a casa – solo così saprete al 100% cosa e quanto contiene
  • Il cibo crudo e fresco non è di necessità “salvalinea”: Le proteina animali, per esempio formaggio e affettati sono ricchissimi di calorie. 
  • Non abbandonate la buona abitudine di mangiare 3 pasti e 2 spuntini giornalieri come consigliano molte diete. 
  • A volte forse pensiamo che cambiando la cena con un aperitivo e delle patatine ci permetterà i non guadagnare peso. Beh abbiamo torto. Il cibo processato di questo tipo contiene moltissimi grassi e nel corpo l’alcol si trasforma in puro zucchero.

Se volete fare di più per il vostro metabolismo vi consigliamo il prodotto SlimGo Metabolism Boost che da una marcia in più al metabolismo