Liberatevi della cellulite entro l'estate

14/mar/2014

La cellulite é un termine generico riguardante la distribuzione del grasso del tessuto connettivo nel sottocutaneo femminile che ha come conseguenza la classica pelle a buccia d'arancia. Si tratta di un disordine della distribuzione locale di grasso che porta a un inspessimento del tessuto adiposo e a cambiamenti a livello della struttura della pelle. La cellulite si forma in presenza di tessuto adiposo. Il problema colpisce ben l' 80-90% di donne in tutte le fasce d'età indipendentemente dal loro peso. Raramente si presenta anche negli uomini.

 

A livello sottocutaneo troviamo le fibre di collagene, disposte in posizioni diverse tra di loro. Esse si distinguono in quelle disposte a 45 gradi in entrambe le direzioni (fenomeno tipico negli uomini) e in fibre disposte perpendicolarmente rispetto al derma – ventricoli, ovvero, cellule adipose tipiche delle donne.

 

Cosa accade se il volume delle cellule adipose aumenta al punto da riempire i ventricoli (aumento di peso)?

Negli uomini la pressione negli strati cutanei superiori é alquanto uniforme. Nelle donne, invece, le cellule adipose questa pressione é irregolare ed é la causa della pelle a buccia d'arancia!

 

Secondo la scala Nuernberger-Miller, distinguiamo quattro tipi di cellulite:

0 – la pelle é liscia, senza imperfezioni, indipendentemente dal punto in cui si effettuerà una pressione.,

1 – l'aspetto della pelle ricorda la buccia d'arancia solo nel momento in cui si effettui una pressione,

2 – le fossette sono visibili anche quando la persona é in piedi e la pelle non é liscia nemmeno quando essa sia distesa.,

3 – le fossette sono visibili indipendentemente dalla posizione della persona.

Perché anche le donne magre hanno forme molto evidenti di cellulite?

Molte donne soffrono di tale problema nonostante il loro peso corporeo sia normale o, addirittura, molto basso. Ciò è dato da un'alimentazione sbagliata e dalla mancanza di attività fisica. La quantità di cellulite é proporzionale alla percentuale di massa adiposa nel corpo.

 

Come agire?

Il corpo maschile accumula grassi prevalentemente nella zona addominale, quello femminile, invece, soprattutto in cosce e glutei. Proprio per questo motivo qui compare molto di frequente anche la cellulite. Con il passare degli anni la pelle a buccia d'arancia fa la sua comparsa anche nella zona addominale e delle braccia. Il corpo femminile contiene più cellule adipose rispetto a quello maschile che, invece, contiene più massa adiposa. Si tratta di una conseguenza evolutiva legata alla capacità riproduttiva femminile che deve garantire al feto sufficiente nutrimento anche sotto forma di accumulo adiposo.