Consegna GRATIS per ordini sopra 50€!

La verità nascosta: l’eliminazione di depositi di grasso inizia nell’intestino

26/apr/2016

Quando vogliamo dimagrire sbarazzandoci del grasso in eccesso, decidiamo di incominciare una dieta e ci promettiamo di fare più attività fisica. Riempiamo la cucina di cibo adeguato, cerchiamo di muoverci il più possibile, nella speranza di ottenere risultati rapidi ed efficaci. Ma i cuscinetti adiposi rimangono! La ragione è probabilmente nascosta nell’intestino.

Una volta l’obesità veniva collegata principalmente alla prigrizia e la golosità, ma oggi sappiamo che il grasso in eccesso non è necessariamente legato solo a questo. Ci sono persone che mettono su dei chili e non riescono a dimagrire malgrado le diete, e persone che mangiano quantità enormi di dolci e rimangono snelle. Perché è così?

Genetica o ambiente?

Degli studi hanno dimostrato che i geni sono fortemente collegati allo sviluppo di obesità e diabete, ma non sono necessariamente quelli che danno la spinta iniziale a queste condizioni fastidiose. I fattori ambientali sono quelli che danno il via ai geni: contribuiscono all’accumulo di grasso a lungo termine:

  • l’alimentazione, soprattutto la quantità di zuccheri semplici, fruttosio e grassi industriali,
  • pesticidi, erbicidi,
  • tossine ambientali come arsenico e BPA,
  • farmaci aggressivi che hanno un forte impatto sul corpo.

Nel mondo moderno siamo tutti esposti agli agenti ambientali - chi più, chi meno, ma nessuno è capace di scappare del tutto. Anche coloro che hanno un modo molto controllato di mangiare, sono ancora esposti a tossine in acqua e aria, e a volte anche negli alimenti di produzione biologica. E tutto ciò deve passare attraverso il nostro intestino!

La salute dell’intestino è ESSENZIALE per la perdita di peso e per bruciare i cuscinetti adiposi

Il tratto digestivo è il fattore chiave che determina quanto il corpo resiste alle tossine dall’ambiente e in quanto tempo inizieranno a svilupparsi varie malattie e l’obesità.

Se il sistema digerente è sovraccarico di cibo inadeguato o tossine (anche se mangiamo tanta frutta e verdura!), i nutrienti non possono essere efficacemente assorbiti. In più, l’intestino si riempie di scorie e rifiuti dal cibo che non possono essere digeriti. Questo porta ad un consumo di energia significativamente più basso, gonfiore, costipazione e altri problemi legati alla dieta e ai tentativi di perdere peso.

Zenzero: il grande depuratore dell’intestino

Lo zenzero è in grado di migliorare notevolmente la digestione e di stabilire un adeguato ambiente intestinale. Aumenta il pH nello stomaco e stimola gli enzimi digestivi. Siccome è ricco di fibre, promuove una migliore funzionalità intestinale. La sinergia degli effetti benefici dello zenzero consente al corpo di assorbire i nutrienti importanti più rapidamente e di eliminare le scorie con più facilità.

Così il corpo può finalmente metabolizzare con successo i grassi e utilizzare l’energia dal grasso in eccesso.

E non solo! L’effetto termogenico dello zenzero contribuisce a bruciare più grassi aumentando leggermente la temperatura corporea. Inoltre, aiuta notevolmente a accelerare il metabolismo, addirittura del 20%.

La combinazione di zenzero + 5 principi attivi per bruciare i grassi con successo

Slimcut Fat Burner al gradevole gusto di limone e zenzero non è un classico brucia grassi, ma una formula unica che favorisce un dimagrimento intensivo:

  • aiuta efficacemente a sopprimere l’appetito,
  • contribuisce al processo naturale della combustione dei grassi immagazzinati,
  • previene la formazione di depositi di grasso,
  • ha un effetto benefico per il tratto digestivo e permette un rapido consumo di energia.

La combinazione di 6 principi attivi dà supporto a qualsiasi dieta, poiché unisce:

  • il frutto di Garcinia Cambogia - l’acido idrossicitrico naturale aiuta a inibire l’appetito e riduce i depositi di grasso,
  • il calcio corallino - inibisce l’accumulo di grasso e promuove il metabolismo dei grassi,
  • il guaranà - contribuisce al metabolismo dei grassi e aumenta l’energia,
  • la L-carnitina - una vera star tra gli amminoacidi, ha un impatto diretto sul consumo dell’energia dai depositi di grasso,
  • il tè verde - contribuisce efficacemente alla regolazione dei livelli di zucchero nel sangue che incidono direttamente sui processi di deposizione del grasso,
  • lo zenzero - ha un effetto benefico su tutto il tratto digestivo e consente il consumo di energia dalle riserve di grasso.

STUDI SCIENTIFICI SULLA GARCINIA CAMBOGIA:

1. K. Hayamizu, Y. Ishii, I. Kaneko, M. Shen,  Y. Okuhara, N. Shigematsu, H. Tomi, M.Furuse, G.Yoshino, H. Shimasaki; Effects of garcinia cambogia on visceral fat accumulation, September–October, 2003 Volume 64, Issue 8, Pages 551–567
http://www.currenttherapeuticres.com/article/S0011-393X(03)00152-8/abstract?cc=y

2. Ates A., Esen Gursel F., Bilal T., Altiner A.; Effect of dietary Garcinia cambogia extract on serum lipid profile and serum enzymes in rats fed high-lipid diet, Article 1, Volume 13, Issue 1, Winter 2012, Page 1-7
http://ijvr.shirazu.ac.ir/article_13_0.html

3. Kim YJ, Choi MS, Park; Garcinia Cambogia attenuates diet-induced adiposity but exacerbates hepatic collagen accumulation and inflammation, World J Gastroenterol. 2013 Aug 7;19(29):4689-701
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23922466

4. Preuss HG, Bagchi D, Bagchi M, Rao CV, Dey DK, Satyanarayana S.; Effects of a natural extract of (-)-hydroxycitric acid (HCA-SX) and a combination of HCA-SX plus niacin-bound chromium and Gymnema sylvestre extract on weight loss, Diabetes Obes Metab. 2004 May;6(3):171-80.§
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15056124

5. Onakpoya, S. K. Hung, R.Perry, B. Wider, E. Ernst, The Use of Garcinia Extract (Hydroxycitric Acid) as a Weight loss Supplement: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomised Clinical Trials, Journal of Obesity, Volume 2011 (2011), Article ID 509038, 9 pages
http://www.hindawi.com/journals/jobe/2011/509038/

6. Kim JE, Jeon SM, Park KH, Lee WS, Jeong TS, McGregor RA, Choi MS; Does Glycine max leaves or Garcinia Cambogia promote weight-loss or lower plasma cholesterol in overweight individuals: a randomized control trial, Nutr J. 2011 Sep 21;10:94. doi: 10.1186/1475-2891-10-94.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21936892

7. Onakpoya I, Hung SK, Perry R, Wider B, Ernst E.; The Use of Garcinia Extract (Hydroxycitric Acid) as a Weight loss Supplement: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomised Clinical Trials, J Obes. 2011;2011:509038. doi: 10.1155/2011/509038. Epub 2010 Dec 14.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21197150

8. Jena BS, Jayaprakasha GK, Singh RP, Sakariah KK.; Chemistry and biochemistry of (-)-hydroxycitric acid from Garcinia, J Agric Food Chem. 2002 Jan 2;50(1):10-22.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11754536

9. Preuss HG, Rao CV, Garis R, Bramble JD, Ohia SE, Bagchi M, Bagchi D; An overview of the safety and efficacy of a novel, natural(-)-hydroxycitric acid extract (HCA-SX) for weight management, J Med. 2004;35(1-6):33-48
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18084863