Spedizione gratuita sopra i 50€

Il grasso viscerale: inestetismo o un problema di salute?

11/set/2015

Combattere il grasso viscerale è molto più importante di quanto credevi: ma non perché è un inestetismo, ma perché può indicare problemi di salute specifici.

Il grasso viscerale, quello sulla zona addominale, significa più probabilità per:

  • malattie cardiovascolari,
  • diabete,
  • insulinoresistenza,
  • in certi casi: cancro.

Se fino ad ora non hai ottenuto dei risultati con una dieta e con dell’esercizio fisico, hai probabilmente bisogno di cercare le ragioni nell’invecchiamento del metabolismo, nella steatosi epatica (fegato grasso), squilibrio ormonale o altri fattori legati alla genetica.

Fatto: Quasi tutti abbiamo del grasso indesiderato intorno al giro vita, anche le persone che sembrano snelle. È una situazione del tutto normale.

Il problema sorge con l’aumento del grasso viscerale – esso è infatti più pericoloso per la salute.

Dobbiamo capire che il grasso si forma in due parti del corpo:

  • sotto la pelle,
  • intorno agli organi (cuore, polmoni, fegato ecc.).

E proprio quest’ultimo a rappresentare il problema: il cosiddetto grasso viscerale.

Il grasso viscerale: “grasso interno”

Tutti “abbiamo bisogno” anche del grasso viscerale. La sua funzione principale è la protezione degli organi interni.

Ma la situazione peggiora quando il grasso viscerale è in aumento: questo provoca la pressione alta, diabete del tipo II, malattie cardiovascolari o lo sviluppo delle cellule cancerogene.

Il grasso non è una parte statica, ma una parte del corpo del tutto attiva; è praticamente un recipiente per le tossine pericolose per la salute del corpo. Nelle persone obese può verificarsi anche l’immagazzinamento del grasso negli organi.

Quanto grasso hai?

La risonanza magnetica è l’unica che può dare dei risultati definitivi.

Ma puoi fare un piccolo test anche a casa.

prendi un metro e misura la circonferenza del giro vita:

  • la circonferenza delle donne non deve superare 88 cm,
  • la circonferenza degli uomini non deve superare 100 cm.

Ma non è sempre così! Anche le persone snelle hanno il grasso viscerale, specialmente se non fanno nessun’attività fisica.

Sensilab consiglia

30 DAYS Liver Detox per un’ottimale depurazione e rigenerazione del fegato. Depurando il fegato combattiamo il grasso viscerale, soprattutto perché il fegato è l’organo più importante per il metabolismo dei grassi.

Il programma di 30 giorni comprende una dieta specifica, facile da seguire, che prevede gli alimenti che accelerano e facilitano la depurazione e la decomposizione dei grassi.

Malinie in REGALO!

Con Malinie, chetoni di lampone, ci liberiamo dal grasso ancora più velocemente e rafforziamo il funzionamento del programma 30 DAYS Liver Detox.