Gli spuntini da mangiare quando siamo a dieta

Non dimenticarti: consegna GRATIS sopra 50€ di spesa!

Gli spuntini da mangiare quando siamo a dieta

29/set/2016

Oramai lo sappiamo, i snack possono essere il maggiore killer di qualsiasi dieta dimagrante. Esistono però tante ottime alternative a prendere per merenda, che ci aiutano a gestire bene l’appetito e ad evitare cali di concentrazione.

Infatti, rinunciare agli spuntini è proibito secondo i nutrizionisti e specialisti, che sostengono che non dovrebbero passare più di due ore dall'ultimo pasto. Perciò ve ne presentiamo quelli gustosi con un occhio alla linea.

Frullati: vitamine al posto dei grassi

Se ci tieni alla tua linea, sostituisci l’aperitivo con un buon frullato o centrifugato di frutta e verdura. Mescola insieme una tazza di latte, cannella, mezza banana e polvere di açaí (simile ai mirtilli).

Aggiungi açaí anche ad altri dessert magri! Açaí fornisce al nostro corpo tutti gli antiossidanti e le vitamine necessarie, che disintossicano il corpo. Il frutto d'açaí apporta altri benefici per dimagrire, poiché riduce l'appetito e aumenta l'energia.

Yogurt: digerire bene per dimagrire

Nella dieta non farti mancare anche lo yogurt. Lo yogurt è fonte ricchissima di fermenti lattici, capaci di regolare il nostro equilibrio intestinale perché ripristinano la flora batterica ed eliminano il gonfiore addominale. Cerca di preferire quello magro oppure con pezzetti di frutta con semi e bacche dei superfoods. 

Un'idea per assaporire lo yogurt magro è di aggiungerci i semi di chia - uno dei migliori superfoods anti fame, cioè quelli che riducono in maniera naturale l’appetito e combattono la fame nervosa.

Frutta secca: una bomba per le funzioni mentali

La frutta secca, come mandorle, prugne secche, pistacchi, nocciole, e' il perfetto spuntino per chi vuol dimagrire. Se mangiata nel modo giusto, la frutta a guscio non aumenta le calorie a vuoto, ma aumenta l'energia.

Prova il frutto miracoloso delle bacche di goji! Contengono più vitamina C dell'arancia o del limone e sono una delle fonti vegetali più ricche di acidi grassi omega - 3.

Come scegliere?

L’importante è non eccedere i limiti. Durante una dieta dimagrante, gli spuntini dovrebbero fornire ciascuno il 5-10% delle energie giornaliere, il che in pratica significa tra 75 e 150 calorie. Questa quantità offre abastanza energia per gestire l'appetito e rendere al massimo al lavoro o nello studio, senza cali di attenzione o concentrazione.