Gazzettino Benessere

D'estate ti gonfia come un pallone?

07/giu/2017

Proprio durante l’estate quando fa caldo e vogliamo scoprire un po’ di più del nostro corpo si manifesta il temuto gonfiore. Le gambe si allargano, le caviglie si gonfiano e i pantaloni non li possiamo nemmeno abbottonare a causa del pancione. Cosa possiamo fare?

Il gonfiore è un problema della stagione calda

Certo il gonfiore può causarci problemi anche durante l’inverno, ma durante l’estate questi problemi si moltiplicano. Perché succede questo? Il caldo causa la così detta dilatazione, come tentativo di combattere meglio il calore e questo può portare al gonfiore. Un'altra ragione per il gonfiore è anche la scarsa attività fisica poiché l’esercizio aumenta la circolazione dei liquidi e sangue attraverso il corpo.

Come possiamo aiutarci da soli

Seguendo alcune regole principali possiamo ridurre la sensazione di gonfiore senza troppe rinunce:

Bevi di più

Alcuni pensano che bevendo di più si trattiene più acqua nel corpo. Invece la verità è del tutto diversa. L’acqua che bevi ti aiuterà a sciacquare l’acqua in eccesso dal corpo. Soprattutto in estate quando sudiamo di più bisogna bere molto perché con il sudore espelliamo l’acqua e i sali minerali.

Se non ti piace l’acqua puoi gustarti delle tisane fredde a base dell’ippocastano, la pilosella, la betulla, il dente di leone, la gramigna, il tiglio, che oltre a dare sapore hanno anche delle proprietà anti-gonfiore.

Riduci il consumo di sale

Il sale dal cibo aumenta la ritenzione idrica. Il nostro fabbisogno giornaliero è di 3-5 grammi al giorno, ma di solito ne consumiamo addirittura 11 grammi. Assumere troppo sale è facile perché si trova in quasi tutti i cibi, anche quelli che non sospetteremmo mai. Gli alimenti che contengono molto sale sono ad esempio i salumi, i snack, le noci, il formaggi …

Fai più movimento

Come già detto l’esercizio fisico aumenta il flusso del sangue e altri liquidi nel corpo. Basta anche solo un po’ di esercizio aerobico o semplicemente delle contrazioni ritmiche della muscolatura dei polpacci e cosce. Il gonfiore infatti è peggiorato dalla vita sedentaria. Un buon consiglio è anche l’alzamento delle gambe durante la notte.

Mangia cibo sano

Consuma molta frutta e verdura che contengono un’alta percentuale d’acqua. I cibi che contengono fino al 90% d’acqua sono ad esempio i cetrioli, l’anguria, i pomodori, le fragole … Scegli alimenti con pochi grassi e proteine come ad esempio il pesce azzurro.

Un ultimo consiglio

Per ridurre ulteriormente i livelli d’acqua nel corpo ti consigliamo di provare la nostra gustosa bevanda al lampone WaterOut. Waterout riduce l’acqua in eccesso nel corpo del 27%. Così potrai finalmente indossare i tuoi vestiti estivi preferiti senza il fastidioso gonfiore.

Ora puoi ricevere addirittura due confezioni di WaterOut a prezzo di una! Approfitta subito!