Inserisci la curcuma nella dieta

La curcuma è quella spezia di color giallo brillante che rende gialla la senape e dona al curry il suo sapore caratteristico. Degli studi recenti hanno mostrato che la curcumina che si trova nella curcuma ha delle qualità alimentari eccezionali, tra cui proprietà antiossidanti, bilancia il colesterolo, supporta il fegato e per questo aiuta a controllare il peso corporeo e a dimagrire. Ecco come potresti aggiungerla in cucina.

La spezia della salute

Insieme allo zenzero, al peperoncino e alla cannella, la curcuma è una vera e propria spezia della salute. Arricchire la nostra alimentazione quotidiana con la curcuma non è per nulla complicato. Infatti la curcuma, con il suo sapore delicato arricchisce di gusto e colore numerose pietanze.

Si tratta di una spezia sana e potente che aiuta a perdere peso perché supporta il fegato, l'organo brucia grassi per eccellenza. Nella curcuma si trovano fibre, potassio, vitamina B6, ferro e manganese. Sia il potassio che il manganese sono utili nel ridurre i livelli di colesterolo e la pressione sanguinea, e nel regolare i fluidi corporei. Il potassio supporta il metabolismo del glucosio nel sangue e aiuta l’organismo a produrre energia. L’emoglobina contiene ferro.

L'emoglobina è molto importante per trasportare l’ossigeno in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno. Abbiamo bisogno di ferro per la funzione e lo sviluppo del cervello, nonché per regolare la temperatura del corpo, metabolizzare l'attività muscolare, e proteggere il sistema immunitario.

Le fibre invece stimolano la sazietà, importantissima nella dieta per evitare troppi sgatti.

Propietà benefiche

La curcuma è conosciuta fin dall'antichità per le sue proprietà benefiche. Contiene sali minerali, come ferro e potassio. Ha proprietà antidolorifiche e antiossidanti. Ecco alcune idee pratiche per inserire la curcuma nell'alimentazione quotidiana.

    • Grazie alla sua capacità colorante viene utilizzata ad esempio per dare colore alle paste fatte in casa, alle creme e dolci senza uova, alle salse e al riso
    • Per sfruttarne le qualità benefiche è consigliabile (dopo aver chiesto il parere del medico) assumerne ogni giorno un cucchiaino colmo disciolto nel latte, nell'acqua o nei cibi o, ancora meglio, in sostanze grasse come olio e burro che ne facilitano l'assorbimento
    • La curcuma fresca ha un sapore molto gradevole. Si utilizza dopo aver grattato la parte esterna ed averla lavata sotto il getto dell'acqua. Si può mangiare da sola o aggiungerla in piatti cucinati e insalate
    • La curcuma è una delle spezie fondamentali per la preparazione del Curry e di altre miscele di spezie

Purtroppo però, assumere la curcuma in cucina non basta.

Per quanto sia favolosa la curcuma, da sola, in cucina, non basta per donarci tutti i suoi benefici.

L'ingestione della curcumina in polvere, poi, non porta benefici per la salute a causa della sua scarsa biodisponibilità, che sembra essere principalmente dovuta allo scarso assorbimento e un’eliminazione rapida.

Ci sono diversi modi per aumentare la biodisponibilità, e noi li abbiamo usati per creare un prodotto potente - AVENOBO Curcuma con la formula micellare, una forma liquida, idrosolubile e liposolubile che aiuta a trasportarla nel flusso sanguigno. In questo modo garantiamo il miglior assorbimento possibile.

Avenobo Curcuma è uno dei migliori integratori di curcumina presenti sul mercato

  • ha una biodisponibilità 185 volte migliore rispetto a alla regolare curcuma
  • 1 capsula di AVENOBO equivale a 20 normali capsule di curcumina da 500mg (con estratto di curcumina al 95%)

Prodotti per te

CURCUMA
-50%
Prezzo speciale 22,90 € Prezzo di listino 45,80 €
Guarda il prodotto