Consegna GRATIS per ordini sopra i 50€!

È vero che la curcuma aiuta il fegato?

15/mar/2019

La risposta è ! Continua a leggere e scopri perché è cosi importante per il nostro corpo.

Il fegato è la ghiandola più grande del corpo umano e svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo dei carboidrati e dei lipidi.
Si occupa anche del metabolismo di farmaci, tossine, alcol, fumo, … e tutte queste sostanze effettuano il benessere del fegato.

Se il fegato non funziona nel modo giusto, le conseguenze si fanno sentire anche in altre parti del corpo.

Alcuni sintomi di un fegato sovraccaricato:

  • Problemi di vista

  • Problemi di pelle (acne, macchie maroni, pelle troppo secca, pelle troppo grassa)

  • Inspiegabile aumento di peso

  • Livelli di colesterolo elevati

  • Fatica

  • Allergie

  • Alito cattivo

  • Problemi digestivi

  • Squilibrio ormonale

I Studi dimostrano...

La curcuma è un’antica spezia usata da secoli, oltre che per il suo gusto anche per le sue molteplici proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antisettiche e antitumorali.
Negli ultimi anni le ricerche hanno connesso la curcumina a una grande varietà di meravigliose proprietà, tra i quali c’è anche il mantenimento della salute del fegato.

In uno studio in vitro, pubblicato nella rivista scientifica Annals of Hepatology, gli scienziati hanno dimostrato un effetto antiossidante, poiché la curcumina attiva vari enzimi e molecole antiossidanti.
Inoltre, previene l’attivazione di alcune sostanze che causano l’infiammazione e protegge il corpo dallo stress ossidativo.

Vari studi ci hanno dimostrato anche che la curcumina aiuta a prevenire la steatoepatite non alcolica.
La rivista scientifica Phytotherapy Research ha, nel 2016, bulicato uno studio clinico controllato randomizzato dove le persone con un fegato grasso
hanno ricevuto la formulazione di curcumina a dispersione amorfa (500mg/giorno) o il placebo.

Dopo 8 settimane, rispetto al placebo, la curcumina è stata associata ad una riduzione significativa del contenuto di grassi nel fegato.
Anche i livelli di colesterolo e trigliceridi sono stati ridotti.

Purtroppo, non tutte forme di curcumina sono così efficaci.

L'ingestione della curcumina in polvere non porta benefici per la salute a causa della sua scarsa biodisponibilità,
che sembra essere principalmente dovuta allo scarso assorbimento e un’eliminazione rapida.

Ci sono diversi modi per aumentare la biodisponibilità, e noi gli abbiamo usati per creare un prodotto potente - ALL IN A DAY Curcuma

In una formula micellare è uno dei migliori integratori a base di curcumina sul mercato:

  • È 185 volte più biodisponibile rispetto ad altri prodotti

  • Nel nostro corpo resta più a lungo.

  • 1 capsula della nostra curcuma equivale a 13 capsule normali di curcumina.