Consegna GRATIS per ordini sopra 50€!

5 consigli per mantenere sane le articolazioni

08/ott/2018

 

I dolori articolari sono piuttosto comuni e possono colpire qualsiasi parte di un’articolazione – le ossa, le cartilagini, i tendini, i legamenti. Fra i possibili disturbi che possono essere associati ai dolori articolari sono inclusi la debolezza, rigidità dell’articolazione e difficoltà di movimento.

Spesso la causa sono le patologie osteoarticolari, come i reumatismi. Ma può anche capitare che l’articolazione faccia male a causa di un incidente mentre si pratica uno sport, oppure che i dolori articolari siano associati a uno stress eccessivo, a strappi, a distorsioni o slogature, a lussazioni oppure a fratture.

Per diminuire sane le articolazioni prova le capsule FlexiForce Comfort.

Inoltre, anche il sovrappeso e l’obesità possono sovraccaricare le articolazioni danneggiandole.

Ecco qui 5 consigli per mantenere sane le tue articolazioni:

1. Riscaldamento prima dell'esercizio

Il riscaldamento, oltre che alza la temperatura corporea, migliora anche l'elasticità di muscoli, dei tendini e la mobilita articolare. Se inizi il tuo allenamento senza riscaldarti, è molto probabile che il giorno dopo avrai problemi con il dolore nelle articolazioni, soprattutto dopo i 40 anni.

Basta camminare per un paio di minuti o fare una corsa leggera, girare le braccia, girare il busto a destra e a sinistra...

2. Massaggio

Un buon massaggio aumenta la circolazione nei muscoli e nelle articolazioni, che porta alla riduzione del dolore fino al 50%.

Anche le tecniche di automassaggio possono essere utili - usando la pallina da tennis, le mani, il rullo di schiuma,... Puoi massegare la zona del dolore anche con le dita, sempre con dei muovimenti circolari. Soffermatevi nell'area interessata per qualche minuto. È possibile utilizzare anche il gel Flexiforce per alleviare l'effetto.

3. Esercizio fisico

Chi soffre di mal di schiena, contratture, dolori alle articolazioni, potrebbe trovare giovamento da esercizi specifici che servono a rinforzare la muscolatura e prevenire la rigidità.

Spesso infatti, il problema di chi soffre di questi disturbi, è la postura come le posizioni che adottiamo durante la giornata o al lavoro.

4. Peso corporeo

Il sovrappeso e l’obesità possono sovraccaricare le articolazioni danneggiandole. Perciò è molto importante mantenere un peso corporeo sano.

Inoltre, una sana alimentazione può contribuire alla salute delle articolazioni e alla prevenzione dell'usura di quelle.

Lo sapevi che...

Quando cammini, la forza sulle ginocchia equivale a 1,5 volte il tuo peso corporeo. Ciò significa che un uomo di 60 kg mette 90 kg di pressione sulle ginocchia ad ogni passo.

Salendo le scale la forza su ogni ginocchio equivale a 2-3 volte il peso corporeo e facendo degli squat la forza su ogni ginocchio equivale a 4-5 volte il peso corporeo.

5. Soluzioni naturali

I prodotti che aiutano a diminuire il dolore e l’infiammazione, ad aumentare la flessibilità e ridurre la rigidità delle articolazioni possono essere di grande aiuto.

Proprio per questo abbiamo sviluppato la linea FlexiForce e il prodotto FlexiForce Comfort. Le capsule FlexiForce comfort contengono una combinazione unica di nutrienti che favorisce la rigenerazione ottimale delle articolazioni e stimola la formazione del collagene.