Spedizione gratuita sopra i 50€

5 alimenti anti stress

27/giu/2014

Più gli alimenti che consumiamo sono naturali e meno sono processati, più effetti benefici hanno sul nostro corpo. Certi alimenti contengono sostanze che influiscono più di altre su dimensioni specifiche del nostro corpo. In questo articolo presentiamo 5 tra i tanti alimenti che aiutano a combattere o stress.

Avocado

L'avocado deve essere consumato in quantità medie perché è abbastanza calorico, ma ha anche moltissimi benefici. È ricco di potassio e grassi sani che sono in grado di regolare la pressione sanguigna e lo stress. L'avocado stimola la produzione della serotonina che, viene chiamata anche l'ormone del buonumore. Ne consigliamo l'uso moderato in insalate, creando creme da spalmare, piatti vegetali ecc. Chi fa molto sport, specie esercizi per la massa muscolare, ne può consumare in abbondanza.  

Spinaci

È scientificamente provato che tutte, ma proprio tutte le verdure con foglie di colore verde scuro hanno la capacità di proteggerci dallo stress, in quanto contengono moltissime vitamine, minerali e fibre. Gli spinaci sono in testa tra queste verdure preziose perché contengono tanto acido folico e magnesio - noto per essere un minerale importante che favorisce il funzionamento del sistema nervoso, rilassa e previene disturbi del sonno. Oltre al classico modo di preparare gli spinaci (cotti) gli consigliamo anche in insalate (leggermente cotti in padella), ma preferibilmente crudi (in frullati) perché in questo modo i loro benefici saranno più conservati.

Lamponi


Negli ultimi tempi si parla moltissimo dei lamponi e dei loro effetti sul dimagrimento,
 ma raramente si menziona che anche le foglie dei lamponi hanno tantissimi benefici e che si possono usare per infusi, o come medicina o per mantenere il corpo in buona salute. I lamponi sono un’ottima fonte di vitamina C e fibre ed è stato provato che sono in grado di ridurre i livelli di ansia e stress

Patate dolci

Gli scienziati hanno notato che molte volte quando siamo stressati e stanchi cerchiamo di trovare soddisfazione in carboidrati. In quei momenti quando ci attacca una voglia pazza di carboidrati, consigliamo assolutamente di preparare delle patate dolci, perché ne sono un’ottima fonte salutare. Le patate dolci danno energia e hanno un basso indice glicemico, contengono molte fibre e altre sostanze nutritive che ci danno una carica in più, per esempio: Vitamina D, Vitamina B6, Vitamina C, Carotenoidi, Potassio, Magnesio e Ferro.

Banane

Le banane sono ricche di potassio, che è un prezioso elemento per favorire la regolazione della ritenzione idrica e normalizzare il 

battito cardiaco. Contengono anche molta vitamina B6 che  aiuta a controllare l’appetito e il livello di fame. Contengono anche triptofano, che favorisce la produzione della serotonina, il che migliora l'umore generale e la qualità del sonno. Una bella banana matura per colazione o come spuntino è un’eccezionale abitudine, siccome non ha troppe calorie come potrebbe sembrare: una banana ne ha in media solo 60-80.