Spedizione gratuita sopra i 50€

5 trucchi per mantenere una linea snella lavorando in ufficio

12/giu/2015

Sapevi che negli ultimi 10 anni la maggior parte delle persone fa una vita sedentaria?

Lavoriamo per lunghe ore che spesso interrompono anche le nostre attività pomeridiane, lo stress ci fa mangiare di più e il cibo delle mense può contenere delle calorie nascoste. Ma con un po’ di voglia e responsabilità, possiamo prenderci cura del nostro fisico, anche se siamo impegnati con il lavoro.

5 trucchi per dimagrire lavorando in ufficio

Caffè? No, prendo il thè verde

Il caffè è una delle delizie fantastiche – gli studi dimostrano che una dose controllata (1-2 caffè al giorno) addirittura stimola il cervello e la produttività, ma non bisogna esagerare. Il caffè alza i livelli di insulina. Questo causa anche l’accumulo di grasso più veloce.

Consiglio: Dopo aver preso il caffè mattutino, prepara un litro di thè verde e bevilo durante le ore in ufficio. Il thè verde accelera il metabolismo e alza i livelli di energia.

Un po’ di esercizio fisico …

Purtroppo non tutti possiamo permetterci di fare 3 minuti di esercizio in ufficio, ma possiamo fare le scale invece di prendere l’ascensore o andare a prendere un po’ d’aria al sole. Una camminata di soli 10 minuti può rilassarci e accelerare il metabolismo.

Consiglio: Scopri come “nascondere” l’attività fisica nel tuo posto di lavoro, muoviti in ufficio, muoviti quando sei al telefono. Ogni ora cerca di alzarti dalla sedia e stai in piedi per qualche minuto.

Dolce leggero al posto del cioccolato

Dopo le 3 del pomeriggio, quando torna la fame pomeridiana, cerchiamo qualche spuntino per ritrovare l’energia lavorativa. Scegli degli snack proteici con poche calorie invece del cioccolato che hai nel cassetto.

Consiglio: Prova la barretta proteica al gusto attraente (vaniglia e lampone), con solo 155 calorie, che non solo è più salutare, ma ti darà anche più energia e non comprometterà la tua dieta.

Meditazione

Non hai bisogno di meditare pe mezz’ora, bastano 5 minuti al sole. Chiudi gli occhi e calma la mente e la respirazione. Lo stress è un pericolo molto diffuso, che però viene ignorato spesso.

Consiglio: Prenditi 5 minuti e cerca di capire cosa ti tormenta. Quando avrai capito quali sono i problemi che non ti fanno dormire la notte, cerca di scacciarli con la respirazione. Ricordati quali sono le cose veramente importanti e impara a calmarti.

Porta il pranzo con te

Il cibo delle mense spesso nasconde delle calorie e delle sostanze sospette. Le salse sono piene di grassi e di farina.

Consiglio: Puoi scegliere un pasto sostitutivo giù pronto, come All I need Meal Shake, o preparare un’insalata leggera e combinarla con tacchino o pollo. Così saprai esattamente cosa hai mangiato ogni giorno e il tuo corpo potrà trarne grandi benefici.