5 consigli per mantenere sane le articolazioni

14/set/2018

I dolori articolari sono piuttosto comuni e possono colpire qualsiasi parte di un’articolazione – le ossa, le cartilagini, i tendini, i legamenti, …

Fra i possibili disturbi che possono essere associati ai dolori articolari sono inclusi la debolezza, rigidità dell’articolazione e difficoltà di movimento.

Spesso la causa sono le patologie osteoarticolari, come i reumatismi. Ma può anche capitare che l’articolazione faccia male a causa di un incidente mentre si pratica uno sport, oppure che i dolori articolari siano associati a uno stress eccessivo, a strappi, a distorsioni o slogature, a lussazioni oppure a fratture. Inoltre, anche il sovrappeso e l’obesità possono sovraccaricare le articolazioni danneggiandole.

Ecco qui 5 consigli per mantenere sane le tue articolazioni: 

1. Riscaldamento
Se inizi il tuo allenamento senza riscaldarti, è molto probabile che il giorno dopo avrai problemi con il dolore nelle articolazioni, soprattutto dopo i 40 anni.
Basta camminare per un paio di minuti.

2. Massaggio
Un buon massaggio aumenta la circolazione nei muscoli e nelle articolazioni, che porta alla riduzione del dolore fino al 50%.

3. Esercizio fisico
Chi soffre di mal di schiena, contratture, dolori alle articolazioni, potrebbe trovare giovamento da esercizi specifici che servono a rinforzare la muscolatura interessata e prevenire la rigidità.
Spesso infatti, il problema di chi soffre di questi disturbi, è la postura come le posizioni che adottiamo durante la giornata o al lavoro.

4. Peso corporeo
Il sovrappeso e l’obesità possono sovraccaricare le articolazioni danneggiandole. Perciò è molto importante mantenere un peso corporeo sano.
Inoltre, una sana alimentazione può contribuire alla salute delle articolazioni e alla prevenzione dell'usura di quelle.

5. Soluzioni naturali
I prodotti che aiutano a diminuire il dolore e l’infiammazione, ad aumentare la flessibilità e ridurre la rigidità delle articolazioni possono essere di grande aiuto.
Proprio per questo abbiamo sviluppato la linea FlexiForce e il prodotto FlexiForce Comfort.