Cura detox per la bellezza della pelle

Non dimenticarti: consegna GRATIS sopra 50€ di spesa!

Cura detox per la bellezza della pelle

27/mar/2014

Una cura disintossicante é molto utile per ottenere una pelle luminosa, più bella e pulita. Tossine, acqua sporca e cosmetici aggressivi possono danneggiarla, in particolar modo nella zona del viso. Leggete come ottenere una pelle più bella con l'aiuto di alcuni alimenti e trattamenti depurativi.

Un ttrattamento di soli 2-giorni per la bellezza della pelle

La vostra pelle può essere rinnovata e rigenerata durante il fine settimana. Non preoccupatevi, non sono previsti digiuni, cambiamenti di stile di vita o acquisti costosi. Il segreto degli effetti di questa cura disintossicante sta nella forza della natura e nella giusta cura della vostra pelle.

Giorno 1

Sera:

Liberatevi di quello che non vi serve. Le cure disintossicanti sono sempre legate all'ordine e al modo di dire ''nel poco c'é molto''. Eliminate dal frigo tutti gli ingredienti grassi, artificiali e raffinati e sostituiteli con della verdura e frutta fresche (broccoli, spinaci, carote, mele, bacche frutta di bosco e tropicale …). Gli antiossidanti presenti nei cibi freschi faranno in modo che la vostra pelle si rigeneri velocemente rendendola luminosa.

Fate attenzione anche all'armadietto in bagno, dove custodite i vostri cosmetici. Durante la cura disintossicante avrete bisogno solo del gel detergente e della crema peri l viso effetto giorno/notte.

Giorno 2

Mattino:

Rinfrescate il corpo e idratatelo bene. Da digiuni, bevete una tazza di té verde o una tisana, meglio se di dente di leone, timo, zenzero e ortica. Esse hanno effetto anti infiammatorio e stimolano il funzionamento dei reni.

In questo modo potrete prevenire i gonfiori, e allo stesso tempo calmare e idratare la pelle.

Cercate di evitare caffè e tè nero. Sostituiteli con del tè verde con minore effetto lenitivo della pelle ma con una quantità molto maggiore di antiossidanti per la rigenerazione di corpo e pelle.

Pomeriggio:

Concedetevi un massaggio. Spesso sentiamo il desiderio di un massaggio a corpo e mani, scordandoci del viso. Un massaggio delicato, un linfodrenaggio, permette l'eliminazione di scorie dal viso tramite il sistema linfatico.

Come procedere con il linfodrenaggio a casa? Pulite bene viso e mani. Prendete della crema da notte e iniziate a massaggiare il viso. Massaggiate con le punte delle dita, occupandovi anche del contorno occhi. Fate in modo che il movimento prosegua dal naso verso le tempie. Successivamente, massaggiate fronte, guance e mento.

Durante il procedimento immaginatevi di massaggiare una superficie sotto la quale ci sia dell'acqua della quale volete liberarvi, cercando di spingerla verso l'orecchio e le ghiandole del collo.

Le ghiandole sono il punto di accumulo del sistema linfatico con il compito di eliminate le tossine dal corpo. Per agire sul sistema linfatico, sono sufficienti dei movimenti molto delicati. Fate solo attenzione alla direzione di questi movimenti e non abbiate fretta.

Sera:

Preparatevi un salone cosmetico in casa. Versate dell'acqua calda in una bacinella. Se desiderate, potete farla bollire e raffreddare. Aggiungete all'acqua calda qualche goccia di olio eterico agli agrumi

Immergete nell'acqua un asciugamano, strizzatelo, stendetevi e ponetelo sul viso. Rilassatevi fino al completo raffreddamento dell'asciugamano. Il vapore e l'olio eterico apriranno i vostri pori.

Successivamente concedete alla vostra pelle una maschera di terracotta precedentemente acquistata o fatta in casa. Nel caso decideste di preparare la maschera in casa, fate attenzione che gli ingredienti siano locali e organici e preparateli secondo le indicazione del rivenditore.

Ponete la maschera sul viso e aspettate che la terracotta si indurisca. La terracotta assorbe dalla pelle tossine e accumuli di sebo nutrendola con preziosi minerali.

Giorno 3

Mattino:

Concedetevi un peeling. Andate sotto la doccia e lavate il corpo con acqua tiepida e del normale sapone. Detergete il viso con del gel apposito. Successivamente frizionatevi per bene con un asciugamano pulito. La pelle del viso va frizionata delicatamente rispetto al corpo.

Questo peeling delicato serve a rivitalizzare il corpo e a liberarsi delle cellule morte.

Pomeriggio:

Per liberare il vostro corpo dalle tossine, sudate; dedicate del tempo a dell''esercizio fisico non troppo pesante. Andate al sole, all'aria aperta o stendete  muscoli e articolazioni con dello yoga. La respirazione profonda dettata dallo yoga, aiuta a rigenerare le cellule e a liberarsi delle tossine.

Sera:

Nutrite la vostra pelle con una maschera idratante e ricca. Dopo la fase di disintossicazione dobbiamo sempre pensare alla rigenerazione. Preparatevi, quindi, una maschera nutriente per la pelle del viso in modo da renderla fresca e luminosa. In una tazza mescolate del miele e un cetriolo biologico centrifugato.

Ponete la maschera sulla pelle, stendetevi, coprite il viso con un asciugamani caldo e riposatevi per 10 minuti.

Il miele ha effetti lenitivi, il cetriolo, invece, essendo un forte diuretico, stimola l'eliminazione di acqua e tossine. La pelle dopo il trattamento affare compatta, luminosa e sana.

Prendetevi cura della vostra pelle anche dopo il trattamento detox

Questa cura disintossicante delicata che non richiede cambiamenti nello stile di vita, porta a risultati non duraturi. Essi si possono protrarre nel tempo semplicemente adottando qualche sana abitudine.

Seguite questi consigli, la vostra pelle ve ne sará grata:

  • Bevete abbastanza acqua (almeno un litro e mezzo al giorno). Potete iniziare la giornata con una bevanda preparata con acqua, miele e succo di limone. Durante la giornata bevete tè verde o di zenzero che proteggeranno la pelle grazie al loro effetto antiossidante
  • Assumete probiotici. Si tratta di microorganismi con il compito di fare in modo che tutto, nell'organismo, proceda come deve. I cibi troppo raffinati, gli  antibiotici e uno stile di vita non sano, danneggiano la nostra flora batterica. Gli integratori alimentari contenenti probiotici e                 prebiotici sono un'ottima soluzione a tale problema.
  • Fate in modo di consumare fibre! Semolino di farro, frutta fresca, legumi e cereali sono un ottimo aiuto per il nostro apparato digestivo. Le feci non eliminate di frequente marciscono nel nostro organismo creando problemi anche alla pelle.